PERCHÉ L’AMMINISTRATORE DELEGATO DI GEMINI TYLER WINKLEVOSS È RIALZISTA SU BITCOIN

La Bitcoin ha subito un forte rally negli ultimi giorni e settimane. La moneta è cresciuta di quasi il 50% negli ultimi 30 giorni, il che la rende la macro risorsa più performante esistente.

Gli analisti rimangono rialzisti sulla principale moneta crittografica a causa di una confluenza di tendenze fondamentali. L’amministratore delegato di Gemini e il miliardario della Bitcoin Tyler Winklevoss ha recentemente commentato questo fatto, spiegando perché rimane irremovibilmente rialzista sulla moneta.

IL BITCOIN POTREBBE RAGGIUNGERE PRESTO NUOVI MASSIMI

Il presidente federale Jerome Powell ha recentemente pronunciato il suo ultimo discorso, anche a fronte di una contestata elezione americana. Powell ha detto che ci vorrà „un po‘ di tempo“ per tornare alla produzione economica e all’occupazione pre-pandemica, anche se ha lasciato intendere che con il suo intento di sostenere questo ritorno alla stabilità.

Tyler Winklevoss, rispondendo al video, ha detto che „questo è il codice per comprare Bitcoin“.

Egli si riferisce al sentimento che ulteriori stimoli monetari e fiscali spingeranno la principale moneta crittografica più in alto a causa dell’effetto che avrebbe sul dollaro statunitense.

SI ASPETTANO A BREVE NUOVI MASSIMI DI TUTTI I TEMPI

Winklevoss dice che la Bitcoin potrebbe fissare a breve nuovi massimi di tutti i tempi. Ha commentato alla fine di ottobre, prima di quest’ultima tappa più alta, che la cripto-valuta è pronta ad esplodere:

„Penso che vedremo un prezzo altissimo per #Bitcoin prima del 2020. Anche se il prezzo è salito da 10k a quasi 14k in meno di un mese, non è ancora andato a buon fine. Quando inizieremo a vedere picchi di 3-5k, allora i tori saranno in fuga“.

Molti altri si aspettano che la Bitcoin stabilisca presto nuovi massimi di tutti i tempi. Raoul Pal, CEO di Real Vision ed ex manager di hedge fund, ha detto in un tweet che, dato che Bitcoin ha superato i 14.000 dollari, potrebbe raggiungere i 20.000 dollari al più tardi entro il primo trimestre del 2021.

Pal è estremamente rialzista nei confronti di Bitcoin per ragioni fondamentali simili a quelle di Winklevoss, ma ha aggiunto che una spinta globale verso le valute digitali della banca centrale manderà Bitcoin alle stelle. Egli ritiene che l’introduzione di queste valute digitali spingerà il Bitcoin verso l’alto in quanto sarebbe visto come una chiara copertura contro gli stimoli monetari e le invasioni della privacy consentite da tali sistemi.